Capsicum baccatum

I peperoncini piccanti si suddividono in 5 specie botaniche distinte, una di queste è capiscum baccatum, particolarmente diffusa in Sud America e conosciuta soprattutto per i peperoncini aji, tipici del Perù.

capsicum baccatum
Peperoncino capsicum baccatum (varietò aji lemon drop)

I peperoncini baccatum sono in genere cultivar di medio bassa piccantezza, croccanti e saporiti, molto interessanti in cucina. Niente peperoncini da guinnes world record, quindi: i baccatum hanno in genere un punteggio SHU moderato.

Caratteristiche dei capiscum baccatum

La specie capsicum baccatum si caratterizza per prima cosa per avere un fiore singolo ogni nodo (di conseguenza anche il frutto è singolo). I fiori sono bianchi, con piccole chiazze giallo brune o giallo verdi.

Sono piante ad alberello, che raggiungono una buona altezza, dalle foglie lanceolate.

Si tratta di varietà non particolarmente difficili da coltivare, con una buona produttività e in genere anche un’ottima presenza ornamentale.

Elenco di varietà di capsicum baccatum

I più famosi tra i capsicum baccatum sono senza dubbio i peperoncini peruviani aji, famiglia a cui appartengono una serie di cultivar interessanti, tra cui il celeberrimo aji amarillo e l’aji habanero (da non confondersi con il peperoncino habanero, della specie capiscum chinense).

Oltre ai vari aji troviamo anche una serie di altri peperoncini rinomati, tra cui il bishop’s crown e il bird pepper e il brasiliano ubatuba cambuci.

La grande famiglia degli Aji

Altre varietà di capsicum baccatum


Per approfondire: libri sui peperoncini



acquista semi peperoncino online