Caffè e peperoncino, che abbinamento!

Caffè e peperoncino, un’accoppiata inusuale. O forse no? Pensando a questi due ingredienti, elementi integranti ormai della nostra cultura e soprattutto delle nostre tavole, vengono in mente aromi e soprattutto sapori forti, che inebriano il palato e di sicuro particolarizzano i diversi momenti della giornata.

D’altra parte nell’uso del peperoncino in cucina è noto e rinomato l’accostamento col cioccolato fondente, che a pensarci bene è originale tanto quanto quello con il caffè.

caffè e peperoncino in abbinamento

Prodotti diversi ma simili, di sicuro raramente visti accostati. E noi abbiamo provato a fare proprio questo abbinamento.

Abbinamento tra caffè e peperoncino

Ma prima di tutto, perché non scoprire qualche piccolo grande segreto di questi due ingredienti? Il caffè è conosciuto come bevanda, bontà ricca di tutti i sentori del lontano Oriente dal quale proviene, scuro e aromatico come pochi altri. Il secondo, invece, una volta fatto seccare diventa una spezia che ha in sé tutte le caratteristiche dei Paesi del Centro e Sud America dai quali proviene. È utilizzata per condire e arricchire con il suo sapore “focoso” tantissimi piatti salati e, seppur più raramente, anche dolci.

Ciò che accomuna questi due prodotti speciali è di sicuro una storia millenaria, un amore e un utilizzo che tra racconti e leggende si tramanda dalla notte dei tempi. Ma anche, e forse non tutti lo sanno, entrambi contengono un alcaloide: la caffeina nel caffè, e la capsaicina nel peperoncino. La prima dona alla bevanda le famose proprietà eccitanti da tutti riconosciute, mentre alla seconda si deve il merito (o la colpa, dipende dai punti di vista) di quell’amato-odiato sapore pungente che rende unici i piccoli frutti rossi.

Ma perché parliamo di espresso e di chili pepper nello stesso contesto? Ecco spiegato: girovagando per il web in cerca di una buona offerta sulle nostre cialde preferite ci siamo imbattuti in www.cialdemania.it, un sito che propone una grandissima varietà di marchi e di compatibili in capsula e anche filtro ESE. E il collegamento è stato immediato: perché non creare una tazzina speciale che abbia come ingredienti base proprio il caffè e il peperoncino? Da qui nasce il nostro articolo. Continua a leggere, e scopri come preparare questa delizia.

Caffè al peperoncino: bontà da scoprire

Cominciamo col dire che, per rendere speciale la tua pausa, basterebbe aggiungere al tuo classico bicchierino un po’ di polvere di questo frutto dal sapore pungente. La differenza si sentirebbe subito, soprattutto al palato. Possiamo però fare di più: perché non rendere questa bevanda anche più golosa, oltre che piccante? Ecco gli ingredienti:

  • caffè, espresso o anche della moka
  • polvere fine di peperoncino
  • polvere di cannella
  • cioccolato bianco

Fai sciogliere un po’ di cioccolato bianco a bagnomaria. Una volta sciolto, versalo nella tua tazzina di ceramica e fai in modo che aderisca con uno strato sottile alle pareti, come a ricoprire il piccolo contenitore. Aggiungi un pizzico di cannella e del peperoncino a piacere. A questo punto, versa o prepara il tuo caffè. Il calore della bevanda scioglierà il cioccolato e permetterà alle spezie di sprigionare tutto il loro profumo e sapore. Una versa delizia! Ovviamente puoi utilizzare anche del cacao fondente, ma quello bianco si sposa alla perfezione con gli altri ingredienti e ti permetterà di non aggiungere zucchero.

Caffè, peperoncino e benessere

Questi due ingredienti, uniti come in questa ricetta o presi separatamente, sono un concentrato di vitamine e di proprietà benefiche. Le sorprendenti proprietà del peperoncino sono note, grazie in particolare alla capsaicina.

Ci sono però dei casi in cui è preferibile evitare questa bontà? Sì, nell’interesse del nostro benessere. Non dimentichiamo gli effetti della caffeina.

Se ne sconsiglia l’assunzione soprattutto a chi soffre di disturbi dell’apparato digerente come gastriti, reflusso o bruciori di stomaco, ma anche nel caso di soggetti ipertesi o in presenza di problemi del sonno. 

Se si hanno dei dubbi, ad ogni modo, è sempre consigliabile chiedere il parere del proprio medico. Ascolta il tuo corpo: una tazzina di caffè e peperoncino è una vera fonte di gusto e di vitalità, ma sempre senza esagerare.


Per approfondire: libri sui peperoncini



acquista semi peperoncino online