Cayenne

cayenne

  • Specie: Capsicum Annuum
  • Cultivar: True Cayenne
  • Origine: Guyana Francese
  • Piccantezza: Alta

Antichissima varietà di origine pre-colombiana venne diffuso in tutto il mondo con grande successo grazie ai navigatori ed ai commercianti Portoghesi nel quindicesimo e sedicesimo secolo.

Oggi si può affermare che questa varietà è la più coltivata e consumata in assoluto. Le ragioni di questo successo sono molteplici: il Cayenne unisce alle caratteristiche organolettiche (ottimo sapore e piccantezza alta ma non proibitiva) una particolare facilita’ di coltivazione. germoglia facilmente, non necessita di particolari cure, raggiunge la maturazione in tempi relativamente brevi (60-70gg.), si adatta bene a diverse situazioni climatiche ed infine produce frutti sani e croccanti in quantità elevata e di dimensioni notevoli.

La massima piccantezza si raggiunge quando il colore diventa di un rosso brillante ed uniforme su tutto il peperoncino. Può essere consumato sia fresco che cotto (stufato) oppure aggiunto a molte ricette.

E’ probabilmente il peperoncino più adatto ad essere essiccato e polverizzato assumendo un particolare colore rosso-arancio dall’aspetto molto invitante. La polvere ottenuta dai frutti ben maturi ed essiccati diventerà il condimento piccante ideale per tutto l’anno.

La cultivar True Cayenne conserva in se le caratteristiche del Cayenne Originario e produce carnosi frutti di dimensioni di 10-14 cm di lunghezza e 15-22 mm di diametro.