Peperoncini che passione!

Il peperoncino piccante racchiude in se tutti gli elementi necessari per diventare uno “stile di vita” per coloro che ne vengono conquistati. Il peperoncino non ha mezze misure, lo si ama o lo si odia.

Se poi, oltre ad essere immancabile a tavola, diventa anche un hobby per chi ha il ‘Pollice Verde’, le soddisfazioni si moltiplicano. Esistono talmente tante specie e varietà da far confondere il più esperto dei botanici!

Può essere tranquillamente coltivato in vaso sul balcone di casa ed anche solo qualche pianta può dare ottimi raccolti per farne salse, conserve, polveri, olio piccante, o per gustarli freschi, appena colti.

Un modo di conservarli poco conosciuto è la surgelazione, una piccola vaschetta nel freezer di casa può contenere i peperoncini necessari alla sopravvivenza quando non è stagione.

D’altra parte, sebbene sia il metodo più tradizionale ed antico per conservarli, l’essicazione fa perdere ai peperoncini gran parte delle loro caratteristiche organolettiche, perdono sia in sapore che in piccantezza per non parlare della consistenza.

Ma questa è una questione di gusti.

Se vi piace il peperoncino, vi interessa la sua coltivazione e desiderate far crescere qualche nuova varietà che non si trova comunemente nei negozi e nei Garden Center, probabilmente PeperonciniPerHobby fa al caso vostro.

Il sito è di recente pubblicazione ed è in progetto la costruzione di nuove pagine intese a descrivere le tecniche per migliorare i risultati di coltivazione con consigli, progetti, tutorial.